Java House
Macro e Plugins per JEdit
Italiano     English

Macro e Plugins per JEdit

Agosto 2008, by Crovy

JEdit è uno dei migliori editor testuali (come il noto UltraEdit), con il pregio di essere gratuito, open source e scritto in Java, quindi utilizzabile con qualsiasi sistema operativo.

L'altra caratteristica molto importante è la personalizzazione, infatti è possibile aggiungere nuove funzionalità attraverso delle semplici macro o attraverso i più complessi plugins.

Le macro sono in realtà dei veri e propri programmi scritti in Java ed interpretati attraverso il linguaggio di scripting BeanShell.

I plugins sono dei veri programmi scritti in Java integrabili nelle funzionalitą del JEdit.

Queste caratteristiche ci hanno indotto ad adottare definitivamente questo editor e a sviluppare macro e plugins per implementare nuove funzionalità utili per lo svolgimento del nostro lavoro.

Alla fine di questa pagina riporto anche un elenco di plugin da installare per portare il JEdit ad avere le stesse funzionalità dell'UltraEdit.

Installazione

Agosto 2008, by Crovy

Quando si installa JEdit viene creata una cartella di programma (valida per tutti gli utenti) e una personale per ogni utente. Le macro e i plugins possono essere copiati indifferentemente nelle due cartelle, con la ovvia differenza di essere utilizzabili da tutti gli utenti del computer o solamente da quelli scelti.

In ambiente Windows la cartella di programma generalmente si trova in "C:\Programmi\jEdit4.2", mentre la cartella personale (nascosta) generalmente si trova in "C:\Documents and Settings\nome_utente\.jedit" (sostituendo "nome_utente" con il nome che usate per accedere al computer).

Nelle due cartelle, ma voi ne dovete utilizzare una sola, sono presenti anche le cartelle "macros" e "jars" dove dovrete copiare rispettivamente le macro e i plugins che scaricate da questo sito.

Per le macro, vi consiglio di creare all'interno della cartella "macros" una nuova cartella, ad esempio "Java House", dove incollare le nostre macro, automaticamente JEdit le aggiungerà al menu "Macros" (l'aggiornamento del menu è temporizzato, quindi dovrete attendere qualche secondo per vederlo aggiornato).

Per eseguire le macro basta selezionarle dal menu "Macros" dove troverete il nome della cartella "Java House" precedentemente creata con dentro i nomi delle singole macro.

Per richiamarle più velocemente potete assegnare ad ogni macro un tasto breve "Shortcuts" servendovi delle procedure di configurazione del JEdit.

MACRO - JcFind - Ricerca testo selezionato

Novembre 2007, by Crovy
Compatibile con Jedit 4.2 e 4.3

Questa macro permette di effettuare la ricerca del testo selezionato senza passare dal form della ricerca.

Scarica JcFind

MACRO - JcCharToHtmlEntities - Converte carattere selezionato in HTML entities

Novembre 2007, by Crovy
Compatibile con Jedit 4.2 e 4.3

Questa macro converte il carattere selezionato nella codifica HTML entities. Ad esempio il carattere > viene convertito in ">"

Scarica JcCharToHtmlEntities

MACRO - JcSelectHtmlEntities - Elenco caratteri HTML entities

Novembre 2007, by Crovy
Compatibile con Jedit 4.2 e 4.3

Questa macro č indirizzata alla ricerca e al conteggio di un determinato testo. In particolare permette di:

  • ricerca di un testo indicando quante volte č stato trovato;
  • ricerca di un testo inserendo una testo a piacere primo o dopo del testo cercato. Questa opzione aggiunge automaticamente anche un numero progressivo per ogni testo trovato;
  • ricerca di un testo per un numero limitato di volte;

JcSelectHtmlEntities

Scarica JcSelectHtmlEntities

Plugins per portare il JEdit al livello dell'UltraEdit

Novembre 2007, by Crovy

L'installazione base del JEdit (versione 4.2 ma anche 4.3) non prevede molte funzionalità presenti nel noto UltraEdit, ma basta scaricare alcuni plugins ufficiali per aggiungere una serie di importanti funzioni. I plugin da me consigliati sono i seguenti:

  • Ant Farm;
  • Archive;
  • Buffer Selector;
  • BufferTabs (Jedit versione 4.2);
  • CrovyBufferTabs (Jedit versione 4.3);
  • Character Map;
  • Code2HTML;
  • Code Browser, prevede ctags che è un eseguibile differente per Windows e Linux (Jedit versione 4.2);
  • Sidekick, prevede ctags che è un eseguibile differente per Windows e Linux (Jedit versione 4.3);
  • Column Ruler;
  • Common Controls;
  • Console;
  • Color Chooser;
  • Error List;
  • FTP;
  • Hex;
  • Hex Edit;
  • Jakarta Commons;
  • Jcrontab Plugin;
  • JDiff Plugin;
  • Log Viewer;
  • Navigator;
  • PHP Parser Plugin;
  • Project Viewer;
  • Recent Buffer Switcher;
  • Sidekick;
  • White Space;
  • XML;

PLUGIN - BufferTabs 0.8.4

Agosto 2008, by Crovy
Compatibile con Jedit 4.2

Questo plugin visualizza dei tabs con i nomi del file aperti e permette di selezionarne velocemente uno da visualizzare/modificare.

BufferTabs fa parte gią dei plugins elencati precedentemente per portare il JEdit al livello dell'UltraEdit, io ho apportato una modifica per visualizzare una icona di colore differente in funzione della cartella di dove si trova il file.

Questa funzionalitį č molto utile per individuare velocemente file con lo stesso nome ma salvati in cartelle differenti.

Vengono gestiti un massimo di otto diversi colori, quindi di cartelle differenti, file aperti in cartelle uguali avranno lo stesso colore.

Questo plugin modificato non č ufficialmente rilasciato tra i plugins del JEdit, per fare questo occorre entrare nella community dei programmatori ufficiali che concorrono allo sviluppo di JEdit, quindi lo trovate solo su questo sito, almeno per ora!

BufferTabs

Scarica BufferTabs

PLUGIN - CrovyBufferTabs 1.0.0

Marzo 2010, by Crovy
Compatibile con Jedit 4.3

Come BufferTabs ma compatibile con il Jedit 4.3.

Il plugin BufferTabs che avevo precedentemente modificato non è compatibile con il Jedit 4.3. Quindi ho dovuto riscriverlo e ho anche cambiato il nome per distinguerlo dall'originale.

Al momento non ho ancora integrato l'help per problemi di creazione della documentazione stessa attraverso xslt. Quindi fare riferimento all'help originale del BufferTabs.

Nel setup ho aggiunto solamente le opzioni per usare le icone colorate in funzione della directory del file.

Attenzione! Non selezionare l'opzione "Show close button on tabs" perché non funziona.

Esempio configurazione CrovyBufferTabs setup

Scarica CrovyBufferTabs